• banner SCOPRI I PROGETTI MYARTEVEN 940x280
Annagaia Marchioro
FAME MIA
quasi una biografia

di Annagaia Marchioro
in collaborazione con Gabriele Scotti
scene Ilaria Ariemme
costumi Erika Carretta
luci Roberta Faiolo
aiuto regia Daniela Arrigoni
regia Serena Sinigaglia
© Copyright Foto: Marina Alessi

liberamente ispirato a Biografia della fame di Amélie Nothomb


Esiste una fame che è solo di cibo?
Esiste una fame del ventre che non sia indizio di una fame più generalizzata? 
Amélie Nothomb,
Biografia della fame

 

Fame mia è uno spettacolo comico e poetico che parla di cioccolato e di desideri, di cibo e di ossessioni, di accettazione e di denutrizioni. Liberamente ispirato al romanzo di Amélie Nothomb, di cui cita alcuni dei momenti più alti sfocandone i contorni, Annagaia Marchiori racconta la storia “di una donna che aveva fame, così tanta fame da mangiare. (...) Perché la fame è un paesaggio che ci accomuna tutti”. Un percorso di formazione, dall'infanzia all'età adulta alla ricerca di sé, una strada piena di curve e di salite ma anche di prati su cui riposare. Dedicato a tutte quelle persone che non si sentono abbastanza belle o abbastanza amate, che non credono di bastarsi per essere felici. Uno spettacolo un po' per tutti: chi è senza peccato, scagli la prima pietra.

Note di regia
La malattia intesa non come un marchio infamante o una sospensione dalla vita, ma semplicemente come un inciampo o meglio un inceppo comunicativo. Malattia è “male a dire”, non riuscire a dire qualcosa che preme e non trova la sua giusta espressione. L’anoressia e i disturbi alimentari intesi come un’eccessiva brama di vivere, non una stortura vergognosa e sbagliata.

Mangi e smetti di mangiare perché vuoi sbranare la vita, perché non accetti il compromesso, perché brami l’assoluto. La leggerezza, l’ironia, la levità con cui ogni disgrazia è affrontata. Senza mai prendersi troppo sul serio, senza enfasi e alcuna retorica, con la semplicità e la schiettezza dei migliori racconti biografici. Il lieto fine che, seppur sbilenco e imperfetto, sopraggiunge e ci conforta. Si può guarire. Si può trovare un senso a questa vita “anche se un senso questa vita non ce l’ha”. Ci vuole passione, fiducia ed un pizzico di tenacia.

È una storia umana, umanissima, alla quale finisci per aderire anche tu.
È una storia di disturbi alimentari ma non parla di disturbi alimentari.
Parla di fragilità e riscatto. Dolce, dolcissimo, umile e fresco riscatto.
Un inno alla vita che ti riporta alla vita e ti fa sentire meno solo, meno spaventato, meno infelice.
E di questi tempi non è poco, non è affatto poco.
Serena Sinigaglia

Repliche in altri teatri:

 
Non perderti le ultime novità,
resta in contatto con noi!

 

Altri teatri del Veneto

logo Teatro Stabile del Veneto

NEWS!

 

 >> ATTENZIONE!

 
>> MANIFESTAZIONE D'INTERESSE PER SPETTACOLI TEATRALI, COREUTICI E MUSICALI
 
>> D_ARTI PER VENEZIA: IL NOSTRO CIRCUITO A SOSTEGNO DELLA CITTA' DI VENEZIA COLPITA DALLA TRAGEDIA DEL 12 NOVEMBRE
 
>> RASSEGNA STAMPA: ARTEVEN RISPONDE IN MERITO AGLI ARTICOLI USCITI SUI GIORNALI LOCALI _ 22 ottobre 2019
 
 
>> BUON COMPLEANNO ARTEVEN! DA 40 ANNI AL VOSTRO FIANCO
 

>>Vuoi sostenere le attività di ARTEVEN? Dona il tuo 5x1000
LEGGI TUTTO

>> dal 1 Luglio 2018 saranno da noi accettate esclusivamente fatture emesse attraverso il sistema elettronico. Per maggiori informazioni scarica la seguente comunicazione

>> LAVORA CON NOI! 
Per lavorare con noi iscriviti alle nostre liste tra i fornitori!!! 
LEGGI TUTTO

 
>> PROTOCOLLO D'INTESA
tra Arteven e Teatro Stabile del Veneto  
 
>> PROTOCOLLO D'INTESA
tra Arteven e Fondazione Orchestra di Padova e del Veneto
 
>> PROTOCOLLO D'INTESA
tra Arteven e Associazione Circo e Dintorni
LEGGI TUTTO 
 
>> PROTOCOLLO D'INTESA
tra Arteven e Piccionaia S.c.s
 
>>SI COMUNICA CHE DAL 1 GIUGNO 2019 SARANNO DA NOI ACCETTATI ESCLUSIVAMENTE CONTRATTI DI SCRITTURA TEATRALE, FIRMATI DIGITALMENTE in formato pdf.p7m, ED INVIATI PER POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA PEC arteven-compagnie@pec-mail.eu

>> COMUNICAZIONE SU LEGGE 124/2017 (art. 1, comma 125)
LEGGI TUTTO 
 
>> AGGIORNAMENTO ACCORDO tra Produzione e Organizzazione Teatrale
LEGGI TUTTO