Piccolo Teatro Città Di Chioggia
LE BARUFFE CHIOZZOTTE

 

con Franca Ardizzon, Walter Baldin, Nuccia Beggi, Giovanna Bellemo, Stefano Bellemo, Erika Boscolo, Francesco Boscolo Lisetto, Francesco Bullo, Lorenzo Carisi, Silvia Cavallarin, Giovanni Costa, Virginia Donin, Nicola Doria, Paolo Doria, Massimo Fabris, Luciano Loffreda, Gianpaolo Penzo, Roberta Penzo, Diletta, Perini, Sara Perini, Alessandro Pilat, Sara Roma, Lucio Rossetti, Francesca Rubin, Lucia Sambo, Giovanni Tiozzo, Eleonor Varagnolo, Giancarlo Varagnolo.
scenografia di Gianpaolo Penzo
tecnici scena e audio Elio Ardizzon, Francesco Bullo
tecnico luci Gianna Sambo
trucco di Laura Pagiola
regia di Franca Ardizzon

La vicenda prende avvio dal gesto malizioso di un giovane “batelante”, Toffolo Marmottina, che, approfittando dell’assenza degli uomini che sono ancora in mare, offre a Lucietta, già fidanzata con Titta Nane e a sua cognata donna Pasqua un pezzetto di zucca abbrustolita (la succa barucca) per far ingelosire Checca, la giovane sorella di Orsetta. La baruffa scoppia tra le donne per rivalità e gelosia. Tornano i pescatori e sia l’una sia l’altra famiglia racconta l’accaduto e insinua negli uomini il sospetto. Le famiglie sono citate in tribunale e il Cogitore tenta, con bonomia di mettere pace tra le parti. Dopo un fitto incalzare di colpi di scena, di litigi, di botte e risposte viene fatta la pace, ma dura poco: “...e che la dura fin che la se rompe!” dice il Cogitore.

Repliche in altri teatri: