Orchestra di Padova e del Veneto
CONCERTO SINFONICO

direttore Giancarlo Rizzi
pianista Antonio Camponogara

Programma
Ludwig van Beethoven (1770 – 1827)
Concerto n. 4 in sol maggiore op. 58 per pianoforte e orchestra
Allegro moderato
Andante con moto
Finale (Vivace)

Sinfonia n. 6 in Fa maggiore op. 68 “Pastorale”
Allegro ma non troppo
Andante molto mosso
Allegro - Allegro - Allegretto

L’Orchestra di Padova e del Veneto, affermata come una delle principali orchestre italiane nelle più prestigiose sedi concertistiche in Italia e all’estero, propone una serata interamente dedicata a Ludwig van Beethoven. Nella prima parte verrà eseguito interamente il Concerto in sol maggiore op. 58, dedicato all’arciduca Rodolfo d’Austria e composto tra il 1805 e la fine del 1806, assieme al Fidelio (prima versione) e alla Quinta Sinfonia. Nella seconda invece l’orchestra propone la Sinfonia n. 6 in Fa maggiore op. 68, iniziata nell’estate del 1807 e portata a termine nel maggio 1808, e dedicata al principe Lobkowitz e al conte Rasumowsky come la Quinta. Annovera collaborazioni con i nomi più insigni del concertismo internazionale ed è l’unica Istituzione Concertistico - Orchestrale (I.C.O.) operante nel Veneto.

 

Repliche in altri teatri: