Luisa Ranieri
THE DEEP BLUE SEA

di Terence Rattigan
e con (in ordine alfabetico) Maddalena Amorini, Giovanni Anzaldo, Francesco Argirò, Alessia Giuliani, Aldo Ottobrino, Luciano Scarpa
produzione Zocotoco Srl - Teatro di Roma / Teatro Nazionale - Fondazione Teatro della Toscana
regia di Luca Zingaretti

Considerato il capolavoro di Terence Rattigan, The deep blue sea contiene uno dei più grandi ruoli femminili mai scritti nella drammaturgia contemporanea. L’autore, tra i più popolari drammaturghi inglesi del XX secolo, costruisce una straordinaria storia d’amore e di passione, che ci spinge a riflettere su cosa un uomo o una donna siano capaci di fare per inseguire l’oggetto del loro desiderio. La pièce ruota attorno a quell’amore folle che travolge anche il più elementare rispetto di se stessi, dando vita a una storia sulla casualità delle vite umane. In mezzo a personaggi di potenza straordinaria e forza assoluta emerge come una regina Hester Collyer Page, la protagonista, che incarna l’essenza stessa della capacità di amare, resistere e rinascere delle donne.

Repliche in altri teatri: