CAVALLERIA RUSTICANA
Cronaca di una morte annunciata

dall’opera di Pietro Mascagni
e dalla novella di Giovanni Verga
drammaturgia e narrazione Daniele Nuovo
con Maurizio Saltarin, Takako Okazaki, Sonia Visentin, Milo Buson, Ornella Silvestri
pianoforte Gerardo Felisatti
coro ensemble Le Tavernelle
direttore Simone Olivieri



Il coro Le Tavernelle, ensemble nato a Schio nel 2008, ha proposto negli anni numerosi classici del melodramma riletti attraverso un originale sintesi e dialogo tra opera lirica e letteratura; ad oggi l’ensemble inaugura la seconda edizione di Schio Musica con Cavalleria Rusticana. Lo spettacolo racconta la genesi e il significato profondo dell’opera nata dalle pagine di Giovanni Verga: le forti passioni dei protagonisti, istintive, irruenti e incontrollabili, si scontrano con la realtà di un mondo arcaico, governato da codici cavallereschi inflessibili, capaci di annunciare e infliggere la morte ai trasgressori.

Nel 1890 l’opera aprì una stagione di rinnovamento nel panorama della lirica, un anelito di futuro chiamato Verismo che andò poi rapidamente spegnendosi nel delicato passaggio tra Otto e Novecento.