Teatro Blu
CARMEN

da uno studio su Carmen di Prosper Mérimée
testo di Silvia Priori
con Silvia Priori attrice, Maria Rosaria Mottola ballerina flamenco, Caterina Piva soprano
regia di Kuniaki Ida

Carmen è un emozionante connubio tra recitazione, danza, musica e canto lirico. In scena tre talenti creano situazioni di grandissimo impatto emotivo, estremamente coinvolgenti. Lo spettacolo racconta la storia di un amore gitano che nasce, cresce e muore in cuori ardenti ed impetuosi. In un mondo fatto di zingari, di osti e di contrabbandieri, Carmen è un personaggio rivoluzionario, fuori da ogni schema sociale, un cavallo sciolto, un’anima inedita, vera e aderente fino alla morte a sé stessa e al suo anelito verso la libertà. Conscia della propria sensualità traboccante, della propria personalità, sarà la prima donna protagonista che dirà al pubblico “Carmen libera è nata e libera morrà”.

“Diserta, vieni via con me, la vita errabonda, all’aria aperta, come tetto l’universo, come legge la propria volontà ma soprattutto la cosa più inebriante: la Libertà, la Libertà!”