Lucilla Giagnoni
MARILYN
attrice allo stato puro

con Lucilla Giagnoni
testo di Michela Marelli e Lucilla Giagnoni
progetto e regia di Michela Marelli
musiche di Paolo Pizzimenti
scene e luci di Alessandro Bigatti, Andrea Violato, Massimo Violato


“Non mi interessa il denaro. Voglio solo essere meravigliosa”. Lucilla Giagnoni racconta la vita di Norma Jeane, in arte Marilyn Monroe, a partire dalla difficile famiglia di origine, per arrivare all’immagine di icona e mito dello spettacolo, costruita palmo a palmo con cura maniacale, attraverso il personaggio della bionda svampita. Intrecciata al clamoroso successo pubblico, si svolge una vita privata tumultuosa, che culmina nella misteriosa morte. Marilyn è un inno amoroso e malinconico all’infelice diva.