Teresa Mannino
SENTO LA TERRA GIRARE

di Teresa Mannino e Giovanna Donini
regia Teresa Mannino
scene Maria Spazzi
disegno luci Alessandro Verazzi
audio e luci Suonovivo Allestimenti
assistenti scenografe Marina Conti, Erica Giuliano
produzione Stregonia
produzione esecutiva Savà Srl


Teresa Mannino immagina di uscire da un armadio in cui è rimasta chiusa per anni. Molte cose sono cambiate, ma una notizia la colpisce più di tutte: l’asse della terra si sta spostando. Tutto si trasforma in modo radicale e velocissimo, gli animali si estinguono a un ritmo allarmante, nel mare ci sono più bottiglie di plastica che pesci, non c’è più acqua da bere né aria da respirare. Tutti questi fattori sono, per la protagonista, “segno certo che stiamo per estinguerci al ritmo di zumba!”. Il mondo sta andando a rotoli e decide di adottare delle strategie, come chiudere l’acqua mentre si insapona, vendere la macchina e fare l’orto sul balcone. Ma ciò non migliora la situazione del pianeta e, mentre "sente la Terra girare", Teresa Mannino resta in ascolto. Quale sarà la mossa vincente per salvarlo (e salvarci)?


Bio:
Solare presenza del panorama comico italiano che coniuga una raffinata tecnica attoriale con una capacità di improvvisazione assolutamente spontanea e originale. Teresa Mannino, siciliana fortemente legata alla sua terra, laureata in filosofia, ha studiato teatro a Milano che è diventata la sua città d’adozione. La sua comicità è graffiante, leggera, intelligente e sottile. Le sue storie dalla Sicilia attraversano tutta l’Italia per fermarsi nel grande Nord, per accendere un sorriso, far riflettere, scatenare una risata. 

Si aggiudica a pieno titolo, con i suoi accattivanti monologhi comici, la conduzione della prima serata di Zelig con Mr. Forest su Canale 5. Edizione condotta brillantemente nel 2013 grazie anche all’esperienza formativa di cinque edizioni di Zelig OFF (dal 2007 al 2011) che ha presentato con Federico Basso. Ma il percorso artistico di Teresa si snoda tra esperienze comiche di palcoscenico e piccolo schermo, radio e cinema per approdare infine ad un mondo fatto di storie, emozioni e testimonianze.

Repliche in altri teatri: