Francesca Inaudi
PREZIOSA

di Maria Teresa Venditti
regia di Luca De Bei
produzione Pierfrancesco Pisani/Infinito e Nidodiragno

Preziosa ripercorre le tappe fondamentali della sua vita attraverso tutte le volte in cui ha tentato il suicidio: a tre anni gettandosi dal seggiolone, a undici anni cercando di soffocare con delle Big Babol, a quindici anni, tagliandosi le vene.
Con un registro brillante, ma in grado di toccare corde profonde e di grande umanità, la protagonista racconta della sua sindrome d’abbandono, dei genitori anaffettivi, dei suoi sgangherati rapporti di coppia, della migliore amica divenuta mito, della psicoterapia, della difficoltà a chiedere aiuto… Ma anche del miracolo della vita che regala sempre un’ennesima opportunità. Ora che l’ha capito preferisce ridere, passeggiare, essere leggera… Magari Preziosa.

Repliche in altri teatri: