Argot Produzioni
ALBANIA CASA MIA

di e con Aleksandros Memetaj
regia Giampiero Rappa

Albania, 25 febbraio 1991. Il regime comunista è collassato, migliaia di persone si riversano su navi, pescherecci e gommoni diretti verso l’Italia. Tra questi Alexander Toto, trentenne e Aleksandros Memetaj, un bimbo di 6 mesi. Albania casa mia è la storia di un figlio che crescerà lontano dalla sua terra natia, in Veneto, luogo che non gli darà mai un pieno senso di appartenenza, è la storia di un padre, dei pericoli corsi per evitare che suo figlio cresca nella miseria di uno Stato che non esiste più, ed è la storia di un grande amore verso la propria terra. I destini di Aleksandros e Alexander si incroceranno più volte finché l’uno diventerà figlio e l’altro padre. Albania casa mia è un testo divertente e commovente di un attore e autore di 24 anni, un monologo che parla di una ferita.

INFO E PREZZI

Biglietti e Abbonamenti
clicca qui

Repliche in altri teatri:

CERCA LO SPETTACOLO:

Seleziona uno o più filtri di ricerca

Cosa vuoi vedere?

Ricerca per genere

Dove vuoi andare a teatro?

Quando vuoi andare a teatro?

Calendario
Calendario