Silvio Orlando 
SI NOTA ALL'IMBRUNIRE
solitudine da paese spopolato

di Lucia Calamaro
Con (in ordine alfabetico) Riccardo Goretti, Roberto Nobile, Alice Redini, Maria Laura Rondanini
Scene Roberto Crea
Regia Lucia Calamaro

Da tre anni Silvio passa le sue giornate da solo in un villaggio spopolato, acquisendo un buon numero di manie. Non vuole più alzarsi né camminare: ormai vive accanto all’esistenza e non più dentro la realtà. I figli vanno a trovarlo, in occasione della messa dei dieci anni dalla morte della moglie, per trascorrere un fine settimana nella sua casa di campagna. Alice, Riccardo, Maria e Roberto, che finora non se ne erano preoccupati troppo, devono decidere come smuoverlo da questa posizione che è una metafora del suo stato mentale. Emergono empatie, distanze e rese dei conti, ma nella testa di Silvio si installa una certa confusione tra desideri e realtà: si accorgerà infatti che senza nessuno che lo smentisca nel quotidiano la vita può essere esattamente come uno decide che sia… ma fino a un certo punto.

INFO E PREZZI

ORARI: 
mercoledì ore 19.30
giovedì ore 21.00
venerdì ore 21.00
sabato ore 19.30
domenica ore 16.30
 
 

Repliche in altri teatri:

CERCA LO SPETTACOLO:

Seleziona uno o più filtri di ricerca

Cosa vuoi vedere?

Ricerca per genere

Dove vuoi andare a teatro?

Quando vuoi andare a teatro?

Calendario
Calendario