Teatro dell’Elfo
L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO

di Oscar Wilde
Con Ida Marinelli, Elena Russo, Giuseppe Lanino, Riccardo Buffonini, Luca Toracca, Cinzia Spanò, Camilla Violante Scheller, Nicola Stravalaci
Produzione Teatro dell’Elfo
Regia, scene e costumi Ferdinando Bruni e Francesco Frongia

L’indagine attorno alla vita e alle opere di Oscar Wilde che Ferdinando Bruni e Francesco Frongia conducono da alcuni anni li ha portati nel 2017 ad affrontare L’importanza di chiamarsi Ernesto, la più famosa commedia del grande autore irlandese che ha regalato ai due registi e alla compagnia un nuovo successo. Dialoghi taglienti come lame, battute che si susseguono a getto continuo “sparate” da personaggi che in questa colorata, vivace e divertente lettura registica sono spietate marionette, eleganti, annoiate, opportuniste e benpensanti. In questa “commedia frivola per gente seria” Wilde utilizza come espediente il rovesciamento paradossale del senso comune per “demolire” con sorridente ferocia i luoghi comuni su cui si fonda ogni solida società borghese.

 

 

INFO E PREZZI

ORARI: 
mercoledì ore 19.30
giovedì ore 21.00
venerdì ore 21.00
sabato ore 19.30
domenica ore 16.30
 
 

Repliche in altri teatri:

CERCA LO SPETTACOLO:

Seleziona uno o più filtri di ricerca

Cosa vuoi vedere?

Ricerca per genere

Dove vuoi andare a teatro?

Quando vuoi andare a teatro?

Calendario
Calendario