Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus
PINOCCHIO

ideazione e regia Luigina Dagostino
con Claudio Dughera, Daniel Lascar, Claudia Martore
scenografia Claudia Martore
costumi Georgia Dea Duranti
creazione luci Agostino Nardella
tecnico audio e luci Mattia Monti

Spettacolo di teatro d’attore consigliato a partire dai 5 anni



Io penso che Pinocchio possa (forse debba) esser letto, oltre che come un libro di avventure per bambini oppure come un libro di proposta pedagogica, come un libro di metamorfosi. Il meccanismo fondamentale e al tempo stesso il tema radicale del protagonista è la trasformazione.
Asor Rosa



Chi di noi non conosce la storia di Pinocchio? Ci siamo lasciati ispirare contaminando la fiaba di “elementi materici” come ruote di biciclette, carriole, scheletri di ombrelli, tubi e altri oggetti riciclati che trovano nuova vita creando gli elementi scenografici e i luoghi della storia. La messa in scena mette in luce un’allegoria della società moderna, il contrasto tra rispettabilità e istinto, fame e benessere, rispetto e profitto evidenziando la complessità del mondo infantile, ma contemporaneamente anche quella del mondo adulto che non sempre ascolta, rispetta e guarda davvero. Pinocchio non è solo una storia per bambini, perché Pinocchio è ognuno di noi. E' un esempio di come l’individuo adulto diventi tale attraverso un cammino di continua trasformazione.

INFO E PREZZI

BIGLIETTO UNICO € 5,00
speciale promo € 10,00 (3 persone di cui almeno 1 bambino)

 

Repliche in altri teatri:

CERCA LO SPETTACOLO:

Seleziona uno o più filtri di ricerca

Cosa vuoi vedere?

Ricerca per genere

Dove vuoi andare a teatro?

Quando vuoi andare a teatro?

Calendario
Calendario