Teatro delle Albe/Ravenna Teatro
Accademia Perduta/Romagna Teatri
Ker Théâtre Mandiaye N'Diaye

THIORO
un Cappuccetto Rosso senegalese

di Alessandro Argnani, Simone Marzocchi e Laura Redaelli
regia Alessandro Argnani
con Fallou Diop, Adama Gueye, Simone Marzocchi

Thioro, un cappuccetto rosso senegalese è uno spettacolo nato in Senegal, nuova occasione di incontro tracciata dal Teatro delle Albe (RA): una relazione feconda con la terra di origine di Mandiaye NDiaye, attore cardine della compagnia scomparso nel 2014. Un viaggio dal ritmo pulsante, grazie all’intreccio di diverse lingue, strumenti e immaginari, porta ogni spettatore alla scoperta della savana e all’incontro con Buky la iena. Un lavoro che fa incontrare e mette in cortocircuito la fiaba europea con la tradizione africana sottolineando come l’origine esatta di Cappuccetto Rosso continui a essere un’incognita, e narrazioni basate o ispirate allo stesso tema possano trovarsi non solo nel folklore europeo, ma anche nella tradizione del Lontano e Medio Oriente e in Africa.